Acquisti sicuri

I tre metodi di pagamento selezionati da Papries sono PayPal, Postepay e il bonifico bancario. Li abbiamo scelti perché sono affidabili e sicuri al 100%. Vista inoltre la questione “sicurezza di dati e privacy durante la navigazione online”, il sito www.papries.com usa la tecnologia SSL (Secure Socket Layer) che rende sicuri gli scambi di dati su Internet. Come verificarlo? La prova è il “lucchetto” accanto all’indirizzo del nostro sito nella barra degli indirizzi del browser (Chrome, Safari, Firefox…). Quel lucchetto viene dato solo ai siti che, con SSL, hanno un server sicuro per la navigazione.

paypal

PayPal. È garanzia di acquisti in sicurezza. PayPal è leader mondiale nella protezione antifrode, per questo è il più conosciuto sistema di pagamento per acquisti sicuri sul web, con oltre 150 milioni di utenti in tutto il mondo. Accetta inoltre le più diffuse carte di credito (Visa, Mastercard, American Express, Carta Aura, Ricarica Paypal) e carte prepagate (es. Postepay).

Per saperne di più su PayPal segnaliamo questi link:
– PayPal: la tua sicurezza al primo posto
– PayPal: sei in buone mani. Dall’acquisto alla consegna

Postepay. È la carta prepagata di Poste italiane, utilizzabile anche per acquisti online sicuri sui siti che accettano carte Visa e Visa Electron o pagamenti tramite PayPal, usato quindi come ponte da Postepay. Al momento dell’ordine su Papries inviamo, all’indirizzo fornito nella registrazione, una email di conferma d’ordine con i dati della nostra Postepay su cui versare l’importo totale indicato. Appena fatta questa “ricarica”, come la chiama il sistema Postepay, chiediamo di inviarci una email di notifica a orders@papries.com così verifichiamo l’addebito e partiamo subito a realizzare quanto ordinato.

Bonifico bancario. Metodo classico e sempre sicuro per pagare online poiché nessun dato bancario sarà inviato in rete. Può rallentare i tempi di consegna perché richiede i tempi tecnici di pagamento fra banche. Per velocizzare l’ordine, basta inviare a orders@papries.com il numero di CRO del pagamento effettuato; in alternativa l’ordine sarà messo in lavorazione solo dopo che avremo verificato l’addebito sul conto Papries.